Interventi su gestionali Filemaker esistenti

Come programmatori FileMaker possiamo intervenire con efficacia per migliorare una soluzione software FileMaker già esistente all’interno della vostra azienda.

L’obiettivo è massimizzare l’efficienza, la sicurezza e la funzionalità del sistema per adattarlo alle esigenze operative attuali.

Il primo passo sarà condurre un’analisi dettagliata della soluzione attualmente implementata. Questo processo implica capire come l’applicazione viene utilizzata, identificare possibili limitazioni o problemi, e comprendere le esigenze dell’organizzazione e degli utenti.

Parte fondamentale di questa fase è coinvolgere gli utenti finali. Tramite interviste e questionari si otterranno dati preziosi sugli usi quotidiani del software e sulle eventuali problematiche.

Una volta effettuata l’analisi, il team di sviluppatori procederà con la ricostruzione o l’ottimizzazione del database Filemaker.

L’integrità dei dati è cruciale per qualsiasi operazione aziendale, pertanto sarà necessario pulire il database, eliminando i duplicati e correggendo eventuali errori presenti.

Allo stesso tempo, sarà importante ottimizzare il design del database per garantirne le prestazioni sotto carico elevato.

La fase successiva riguarda l’ammodernamento delle interfacce utente: un’interfaccia Filemaker intuitiva può fare una grande differenza nell’efficienza operativa quotidiana. Si lavorerà dunque sulla creazione di interfacce user-friendly che facilitino i processi lavorativi degli utenti.

Nell’esplorare nuove funzionalità da aggiungere all’applicazione FileMaker già presente in azienda, bisognerà valutare quali innovazioni possono portare maggiore valore aggiunto.

Possibili opzioni possono includere integrazioni con altri sistemi già utilizzati in azienda (es: ERP, CRM), lo sviluppo di nuovi moduli funzionali o la realizzazione di automatismi per ridurre i tempi di esecuzione delle attività ricorrenti.

Anche in questa fase sarà fondamentale il feedback degli utenti: saranno loro infatti a trarre beneficio diretto da queste migliorie ed è necessario quindi che tali funzionalità rispondano realmente alle loro necessità.

Nel complesso, l’efficientamento di un sistema FileMaker richiede competenze tecniche specifiche ma anche una profonda conoscenza dei processi aziendali da supportare.

Si tratta di un investimento sicuramente significativo ma che può portare benefici tangibili in termini di risparmio di tempo ed efficienza dei processi lavorativi.

Il nostro Team è composto sia da sviluppatori Filemaker, che consulenti coon capacità ed esperienza necessarie per comprendere a fondo le sfide quotidiane dell’azienda, e offrire soluzioni su misura.